Réseau Fondarc Onlus
Réseau Fondarc Onlus

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed uguali in dignità e diritti”

(art. 1 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani)

STANDOUT WOMAN AWARD 2022:

PREMIATA DOTT.SSA KASHALE PAULINE

 

Assegnazione del Premio Internazionale “ Standout Woman Award” - edizione 2022 alla Dott.ssa Kashale Pauline Presidente dell'Associazione Réseau Fondarc Onlus per la promozione dei diritti delle Donne e dei Bambini.

La cerimonia di consegna del Premio è avvenuta martedi 6 dicembre

a Montecitorio presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari.

Il Comitato di valutazione ha considerato il Suo profilo di alto livello per l'impegno umanitario e di formazione , in particolare nei confronti delle donne africane attraverso azioni volte a migliorare il loro status sociale, la vita dei loro figli e ad essere protagoniste del futuro del loro paese.

VILLAGGIO MAISHA

IL PROGETTO PER IL VILLAGGIO MAISHA, NASCE DALLESIGENZA DI PROMUOVERE E TUTELARE I DIRITTI DELLINFANZIA IN UN PAESE SEGNATO DAL DISAGIO ECONOMICO E DA NUMEROSI CONFLITTI ARMATI, IN CUI SOPRATTUTTO I BAMBINI SONO STATI PRIVATI DEI LORO BISOGNI PRIMARI, COME LISTRUZIONE, IL GIOCO, LE  CURE SANITARIE ED UNADEGUATA ALIMENTAZIONE. SONO PROPRIO I BAMBINI AD ESSERE AL CENTRO DI QUESTO PROGETTO IN CUI SONO PREVISTE ATTIVITÀ DI VARIO TIPO: EDUCATIVO, CON LA REALIZZAZIONE DI UNA SCUOLA IN CUI ISTRUIRLI E FORMARLI ATTRAVERSO UN PERCORSO PROFESSIONALE; CULTURALE E CREATIVO, CON LA REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO IN CUI SVOLGERE ATTIVITÀ ARTISTICHE E MUSICALI; SPORTIVE, CON LA REALIZZAZIONE DI UNA PALESTRA E ANNESSO CAMPO DA CALCIO E CAMPO DA BASKET; SOSTEGNO ALIMENTARE, CON LA REALIZZAZIONE DI UNA MENSA/CUCINA PER POTER ASSICURARE LORO UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE; ASSISTENZA SANITARIA, CON LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SALUTE DOVE POTER FORNIRE LE CURE SANITARIE PRIMARIE; ACCOGLIENZA, CON LA REALIZZAZIONE DI UN CASA PER BAMBINI E RAGAZZI CON SERVIZI SANITARI; AUTOSOSTENTAMENTO CON LA FORMAZIONE ALLA COLTIVAZIONE DEI CAMPI ED ALLALLEVAMENTO DEL BESTIAME

 

OVER THE RAIMBOW

Il progetto “Over The Rainbow” è un centro di formazione e di scambio professionale per le donne che si trovano in situazione di disagio socio-economico. Alla base del progetto c’è la consapevolezza che per affrontare le disuguaglianze e le discriminazioni di genere bisogna innanzitutto creare dei presupposti per la conquista della dignità e dell’indipendenza. La proposta progettuale prevede il potenziamento delle competenze artistiche delle donne attraverso i corsi di formazione e/o laboratori di sartoria, arte,  bigiotterie ed oggettistica per l’acquisizione delle nuove tecniche e l’orientamento al lavoro. In sintesi, è un  “Laboratorio della creatività e del Genio Femminile” per la promozione dell’imprenditoria femminile.

 

Il progetto mira a promuovere e rafforzare le competenze delle donne rifugiate al fine di renderle autonome attraverso un approccio inclusivo che si differenzia dal solito orientamento assistenzialistico. La formazione è la “Chiave” per trasformare in opportunità le loro abilità artistiche e/o creative.

 

L'obiettivo è sostenere e tutelare i diritti delle donne rifugiate, in particolare modo quelle che si trovano in condizioni svavorevoli   d’emarginazione sociale e di disagio socio-economico.

Promuovere percorsi formativi ed informativi indispensabili per l’orientamento al lavoro ed il riconoscimento dei loro diritti e doveri. 

Réseau Fondarc Onlus

_____________________

 

Via dei Fratelli Palma, 52

00119 Roma

onlus@reseaufondarc.com

fondarc@gmail.com

c.f.  97651620581

 

Stampa | Mappa del sito
© Réseau Fondarc Via dei Fratelli Palma, 52 00119 Roma c.f. 97651620581